Karibu Tanzania!

È passato quasi un anno dalla mia esperienza in Tanzania ma ogni volta che ci ripenso sento ancora nel cuore il calore delle persone che ho incontrato. Sono state due settimane brevi ma ricche di emozioni, sorrisi e tantissima gioia.

La mattina si iniziava presto andando a scuola dove si trascorrevano cica quattro ore.. E ricordo gli occhioni neri di questi bambini che mi corrono incontro e mi dicono “good morning teacher, I love you Teacher”..la scuola non disponeva di molto materiale didattico per cui anche solo portando dei colori e dei fogli per disegnare si faceva felici insegnante e bambini.. Era un’unica classe con circa quaranta bambini tra i tre e i sette anni. Le lezioni si alternavano tra gli insegnamenti delle maestre locali e noi volontari per la parte di inglese. Eravamo assolutamente libere di gestire la lezione come meglio ci piaceva. I bambini erano davvero bravi e felici di imparare.IMG_1833

E poi si organizzava sempre un’oretta di giochi all’aria aperta o di canti. Ogni piccolo gesto fatto per loro veniva ricompensato da sorrisi e baci che riempiono il cuore di emozione.. Ma emozioni vere.. Nel pomeriggio invece si accoglievano nel centro dove stavamo noi volontari tutti i bambini delle scuole circostanti (circa una decina di scuole) e li si faceva giocare tutti insieme. Una parte dei volontari invece preparava le lezioni di inglese per i ragazzi più grandi. Un’altra sfida! I ragazzi che partecipavano alle lezioni pomeridiane erano ragazzi del liceo o adulti, per cui una base di inglese ce l’avevano e si insegnava a loro quindi un inglese di livello più avanzato, oppure si organizzavano discussioni e dibattiti.

E poi arrivava la sera.. la doccia fatta all’africana, la cena preparata insieme e consumata sotto il porticato.. E l’atmosfera che si era creata nel gruppo dei volontari era veramente unica.. Volontari europei e tanzaniani.. Un vero incontro e scambio culturale.. Tante sere passate insieme sotto quel cielo stellato dell’Africa a ridere, giocare, cantare e a confrontarsi sui diversi stili di vita..

E poi i giorni liberi, organizzati con gli altri volontari tra safari e spiagge, paesaggi mozzafiato..

Un’avventura unica, che rimane impressa nella memoria.. Che mi ha aperto mente e cuore.. E Che mi ha insegnato l’importanza delle piccole cose.. un’avventura che consiglio a tutti!

IMG_2901

 

Annunci